Applicare

DOPPIO DIPLOMA «URBAN AND SPATIAL PLANNING» URCA/IUAV

Nel 2019 IATEUR e IUAV hanno concluso un accordo per permettere di concorrere per l’ottenimento di un doppio diploma di livello magistrale in urbanistica e pianificazione. Il doppio diploma, progettato congiuntamente da IATEUR e IUAV, consente agli studenti selezionati di frequentare corsi presso entrambi gli atenei e di ottenere contemporaneamente un titolo francese e italiano: Master en «Urbanisme et Aménagement» da un lato e Laurea Magistrale in «Pianificazione e Politiche per la Città, il Territorio e l’Ambiente» dall’altro.

Il doppio diploma favorisce l’accesso al mercato del lavoro di entrambi i paesi in un contesto di marcata internazionalizzazione del mestiere dell’urbanista e del pianificatore. L’internazionalizzazione del corso di studi in urbanistica e pianificazione del territorio garantisce una solida preparazione per lavorare anche all’estero e presso organizzazioni internazionali. Il programma di doppio titolo riserverà agli studenti di IATEUR e IUAV un’opportunità di mobilità unica, che permetterà loro di studiare e lavorare all’interno del contesto urbanistico sia francese sia italiano.

L’Università IUAV di Venezia è una prestigiosa università italiana, che si occupa di architettura, urbanistica, design, moda, teatro e arti visive. Allo IUAV si studia quindi il design a tutti i livelli: dall’oggetto, all’edificio, alla città, fino ad arrivare al territorio. La storica scuola di urbanistica e pianificazione del territorio, la prima in Italia, fu inaugurata nel 1970, anche se gli insegnamenti di urbanistica risalgono già a metà degli anni ‘30, tra i primi in Europa. L’Università IUAV di Venezia propone una laurea magistrale in «Pianificazione e politiche per la città, il territorio e l’ambiente». La didattica è organizzata in 4 semestri composti da corsi frontali e laboratori in italiano e in inglese e prevede due percorsi formativi: «Pianificazione della città e del territorio» e «Pianificazione e politiche per l’ambiente». L’obiettivo del corso di laurea è quello di formare professionisti capaci di contribuire all’analisi delle più complesse dinamiche urbane, territoriali e ambientali e alla redazione di progetti, piani, programmi e politiche su tutti i livelli. La laurea magistrale permette, inoltre, di sostenere l’esame di abilitazione per la sezione A dell’ordine professionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori e quindi di svolgere la professione di Urbanista e di Pianificatore.

L’Istituto di Pianificazione del territorio, dell’ambiente e della città (IATEUR) dell’Università di Reims Champagne-Ardenne (URCA), fondato nel 1971, è tra i primi istituti d’urbanistica in Francia. L’istituto offre il diploma post-laurea di livello magistrale in «Urbanistica e pianificazione». Tale formazione consente di acquisire competenze in urbanistica e nella pianificazione territoriale e ambientale nell’ottica di uno sviluppo sostenibile. Il master dispone di un programma pluridisciplinare, proponendo corsi che spaziano dalle scienze umane e sociali, all’ingegneria civile e alle scienze ambientali. L’approccio è sia teorico sia pratico, attraverso lezioni frontali e laboratori professionalizzanti. La laurea magistrale prevede, inoltre, la possibilità di scegliere due percorsi: «Urbanistica temporale» e «Pianificazione rurale». Entrambi i percorsi hanno assunto negli ultimi anni un forte profilo internazionale, accogliendo studenti e docenti di differente provenienza.

Requisiti:

È possibile partecipare al doppio diploma effettuando l’iscrizione al primo anno partendo da Reims oppure da Venezia.

Gli studenti che desiderano iscriversi prima a Reims devono presentare domanda d’ammissione (data indicativa: aprile), essere selezionati (data indicativa: giugno) e iscriversi (data indicativa: luglio-settembre) al Master en Urbanisme et Aménagement presso l’URCA. Gli studenti dovranno esprimere la loro volontà di partecipare al programma di doppio titolo al momento della domanda di ammissione al primo anno. Saranno selezionati fino ad un massimo di quattro studenti per ogni anno accademico, i quali dovranno frequentare il primo e il secondo semestre da Reims, mentre il terzo e il quarto semestre dovranno essere svolti a Venezia. L’iscrizione al doppio diploma sarà confermata entro la fine del primo semestre. Per gli studenti che lo desiderassero, è possibile far richiesta di una borsa di mobilità Erasmus+ per coprire parte delle spese del secondo anno all’estero (livello minimo di italiano richiesto prima della partenza: B1).

Per gli studenti iscritti a Venezia è necessario fare domanda d’ammissione al doppio diploma durante il primo semestre del primo anno di laurea magistrale. Per maggiori informazioni sulle modalità, invitiamo a contattare i coordinatori IUAV.

Indipendentemente dall’università presso cui è stata effettuata l’iscrizione iniziale, gli studenti ammessi al programma di doppio diploma riceveranno il titolo da entrambe le università, a condizione che abbiano ottenuto i crediti richiesti ovvero almeno 60 ECTS in ciascuna istituzione, coerentemente con quanto previsto dal piano di studio. Inoltre, gli studenti dovranno superare tutti i corsi, realizzare uno stage professionale e sostenere la tesi finale. In ogni caso, si invita a consultare l’accordo concluso tra i due atenei per ulteriori dettagli.

Coordinator URCA

Coordinator IUAV

Sito web IUAV

Documenti URCA